mercoledì 1 aprile 2020

LE RECENSIONI DELL'ANDRE: Iceman di Lady D.

Care lettrici e cari lettori, oggi abbiamo letto per voi Iceman, il primo volume della serie Racing Hearts... in attesa di leggere anche il secondo volume a breve!



TITOLO: Iceman - Racing Hearts vol.1
AUTORE: Lady D.
GENERE: Narrativa sportiva contemporanea
PAGINE: 353
PREZZO 2.99€ formato ebook, 12.00€ copertina flessibile.

SINOSSI
Freddo, sfrontato e pieno di sé.
Il suo vero nome è Matias Quinn, ma tutti lo chiamano Iceman: un ex pilota di rally, con gli occhi di ghiaccio e il cuore spezzato, che lo ha portato a chiudere definitivamente con le relazioni. Ma non ha fatto i conti con Nina Williams, una miscela esplosiva di pericolo e adrenalina.
Una donna forte, diversa da tutte quelle che frequenta abitualmente e che rischia di far collidere il suo mondo.
Ogni pilota ha il suo limite e forse quello di Matias sarà proprio Nina. 
La loro sarà una competizione spoglia di ogni freno inibitorio. 
Uno scontro totale, un corpo a corpo appassionante, dove entrambi spingeranno sull'acceleratore, senza nessun timore di perdere.
Eppure, ogni gara nasconde un imprevisto e quella di Iceman non sarà da meno.
La verità, che si cela proprio dietro il traguardo, rischia di sgretolare l'unica possibilità che Matias ha di aggiudicarsi la vittoria.




RECENSIONE:
Premettendo che mi muovo in un mondo nuovo, perché questo è il primo sport romance che leggo, devo dire che l'idea di ambientare una storia di sentimenti nel mondo delle corse mi è piaciuta molto. L'autrice ci porta direttamente nei più bei circuiti di F1 grazie indubbiamente a un accurata lavoro di ricerca. La storia è, diciamo, classica: il colpo di fulmine scatta tra due improbabilissimi amanti e a dispetto del passato di lui che continua a tormentarlo, non riescono a stare lontani. La passione scocca, anche se parlerei più di un incendio che di una semplice scintilla... 
I guai però sono all'orizzonte e sembrano essere guai davvero "originali"... genetici, oserei dire, cosa che ha acceso davvero la mia curiosità per l'indubbia originalità di questa parte dell'intreccio. 
Ma le mie parti preferite, devo dirvelo... sono quelle in pista. L'autrice ci porta in almeno due occasioni direttamente sull'asfalto, alla guida di una monoposto, descrivendo accuratamente e con abbondanza di dettagli il giro veloce dei nostri piloti. Curve veloci, cordoli, marce che scalano, chicane... e sembra davvero di avere il vento sulla faccia sul rettilineo dei box a 270 all'ora. 
Esperienza di lettura molto positiva quindi, dovuta anche alla quasi totale assenza di refusi e allo stile scorrevole e semplice, senza fronzoli e senza forzature, con cui Lady D. ci porta nel mondo di Nina e Matias. E non fatevi fuorviare dal titolo... il nostro pilota non è di ghiaccio, nemmeno un po'. Anzi, lo annovererei senza dubbio tra i personaggi tristi e sensibili.

RECENSIONE IN PILLOLE
Consigliato a chi: ama le alte velocità
I temi trattati: il tradimento, la paura di amare, la passione incontrollata, la famiglia (in vari sensi)
Il messaggio nascosto nella trama: mai mollare, mai arrendersi.
Valutazione finale:⭐⭐⭐





Nessun commento:

Posta un commento