mercoledì 4 marzo 2020

LE RICETTE DELL'ANDRE: Il rotolo di marmellata della signora Beaver - Le Cronache di Narnia

«E quando ebbero finito il pesce, la signora Beaver 
fece uscire inaspettatamente dal forno 
un grande e gloriosamente appiccicoso rotolo di marmellata, 
fumante, e allo stesso tempo mise il bollitore sul fuoco, 
in modo che quando finirono la marmellata 
il tè fosse pronto per essere versato» 
(liberamente tradotto dall’Andre)

Il rotolo di marmellata è la torta consolatoria che la signora Beaver - una castora - cucina per i quattro fratelli Pevensie quando essi sono giunti a Narnia da poco, hanno scoperto che Tumnus il fauno è stato appena catturato dalla polizia segreta della strega bianca e sono appena venuti a conoscenza della profezia che li riguarda.  Sembra proprio quello che ci vuole per quietare dei piccolo cuori in tumulto, insieme a una buona tazza di té… naturalmente a patto di essere inglesi fino al midollo!!

COSA OCCORRE:

230 g di farina
50 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaio di cannella
65 g di burro
1 uovo
70 ml di panna acida
60 ml di latte
1 vasetto di marmellata (qualunque gusto)
25 ml di whisky

Per la crema pasticciera d’accompagnamento:
280 ml di crema doppia
220 ml di latte
Baccello di vaniglia
2 tuorli d'uovo
1 cucchiaio di zucchero

COME SI FA:
1. Preriscaldare il forno a 160 ° C e ungere la pirofila col burro. Setacciare la farina, lo zucchero, il lievito e la cannella in una ciotola. Strofinare il burro nella miscela con la punta delle dita, fino a quando non assomiglia al pangrattato.

2. Sbattere la panna acida, il latte e l'uovo insieme in una caraffa e versare nella ciotola. Mescolare tutto insieme con una forchetta fino a quando non si riunisce in un impasto omogeneo. Infarinare generosamente e ribaltare l'impasto. Modellarlo in un rettangolo grezzo, largo circa 18 cm, lungo 30 cm e alto un centimetro e mezzo.

3. Versare due terzi del vasetto di marmellata sull'impasto, distribuendolo su tutta la superficie. 

4.  Arrotolare l'impasto in una pergamena e trasferirlo sul piatto da forno e infornare per un'ora, fino a quando non diventa dorato e croccante.

5.Nel frattempo, iniziare a preparare la crema pasticcera. Versare il latte e la panna in una casseruola media e mettere a fuoco basso con il baccello di vaniglia diviso. Mescolare di tanto in tanto per evitare che il latte bruci sul fondo e riscaldare fino a quasi sobbollire. Sbattere i tuorli e lo zucchero insieme in una terrina e, continuando a sbattere, versare lentamente il latte e la panna caldi.

6. Trasferire nuovamente la crema pasticcera nella casseruola e riscaldare a fuoco basso mescolando continuamente fino a quando non è abbastanza spesso da ricoprire la parte posteriore di un cucchiaio di legno.


7. Quando il rotolo sta per uscire dal forno, mettere il ​​resto della marmellata in una casseruola insieme al whisky. Scaldare fino a che il composto diventa liquido. Dopo aver tolto il rotolo dal forno, spennellare la parte superiore con la marmellata e il whisky e servrei caldo con la crema pasticcera.

Nessun commento:

Posta un commento