mercoledì 22 gennaio 2020

LA VITA DELL'ANDRE: - 4 all'ora X

Adesso è veramente tutto pronto.
Stamattina siamo saltati in piedi sulla valigia per farla chiudere, e tanto abbiamo due chili in più della franchigia consentita dalla compagnia...speriamo bene!!
Borsa da allenamento pronta, nello zaino abbiamo stipato un giubbotto imbottito e un paio di scarpe perché in valigia proprio non c'era modo. E tanto l'accappatoio se lo dovrà comprare in Irlanda!!

Speriamo che le cerniere tengano 🤞

Il volo è oggi alle 17:20. Preleveremo il fratello a scuola alle 14 e poi via verso Malpensa.

Sono felice per lui, davvero.
Non lo dico per dire o per fare quella moderna e intraprendente: sono contenta davvero.
Un po' preoccupata: non tanto che non si trovi bene o che torni a casa con le pive nel sacco... ma che tornasse pure!! Più che altro mi mette ansia la sua incolumità: città nuova, non propriamente tranquilla, lui pensa di girarla in bicicletta anche la sera, quando torna dagli allenamenti con la borsa in spalla... però è anche vero che non è che sia cresciuto a Paradiseville e manco a Zuccherofilato city... e c'è da dire che è astemio, è già qualcosa.

Lo vedo contento e quindi sono serena da quel punto di vista.

Poi domani vi dico come reagisco stasera quando vedrò il letto vuoto....



Nessun commento:

Posta un commento